Utilizzare la sabbia cinetica per stimolare il canale sensoriale

Grazie alla sua consistenza, la sabbia cinetica, risulta un’attività molto accattivante per i bambini. Può essere proposta in tantissimi modi differenti, andando a stimolare il canale sensoriale, la manipolazione, la creatività e l’attenzione.

A seconda di come la utilizziamo, infatti, sarà possibile promuovere lo sviluppo di differenti abilità:

  • proposta come materiale da manipolare, infatti, consente al bambino di esplorare e conoscere
  • mostrando noi adulti l’utilizzo delle formine, possiamo promuovere le capacità imitative o attentive
  • per i più piccini, provando a nascondere sotto la sabbia un piccolo oggetto (mostrato precedentemente al bambino) e chiedendo successivamente di trovarlo, promuoviamo la permanenza dell’oggetto (capacità cognitiva di riconoscere che un oggetto continua ad esistere anche quando è fuori dal campo visivo)
  • inserendo paletta, secchielli e bicchierini, possiamo divertirci con travasi (coordinazione oculo-manuale) e favoriremo la creatività, costruendo insieme casette e castelli.

A cura dell’equipe dell’età evolutiva della Fondazione ISC Roma Litorale (Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva e Logopedisti)

L’importanza di leggere un libro ai nostri bimbi

Leave a reply