Sport per tutti. Accordo con ASD Ragazzi di Vita

Sostenere l’avviamento allo sport dei ragazzi con disabilità creando una partnership per coinvolgere atleti e famiglie a 360 gradi in un percorso di accoglienza e integrazione attraverso la pratica sportiva.

Sono le basi dell’accordo tra la Fondazione Roma Litorale e l’Asd Ragazzi di Vita, realtà da sempre impegnate nel campo della disabilità.

“Riteniamo – dichiarano dal direttivo dell’Asd Ragazzi di Vita – che l’iniziativa proposta dalla Fondazione sposi in pieno il processo di crescita della nostra associazione che quest’anno ha visto moltiplicare le richieste di partecipazione al punto da dover fermare le iscrizioni per la stagione 2022/23”.

“Dopo gli anni di pandemia c’è un grande bisogno di integrazione e socializzazione che uno sport di squadra come il calcio riesce a soddisfare a pieno. Ringraziamo Fondazione non solo per il sostegno fornitoci tramite l’erogazione di un contributo pro bono che servirà a far crescere ancor di più il nostro progetto ma soprattutto per aver messo a disposizione delle famiglie e dei ragazzi della nostra associazione l’erogazione gratuita di una visita specialistica, in neurologia o neuropsichiatria, o una supervisione psicologica in base alle necessità di ogni atleta”.

“Avere a disposizione delle figure professionali con anni di esperienza sul campo arricchirà ulteriormente l’attenzione verso ogni iscritto affiancando, al lavoro che settimanalmente viene svolto dagli operatori sul campo di gioco, la supervisione di professionisti sanitari che aiuterà a delineare un quadro più approfondito e soprattutto dedicato ad ogni singola situazione che si rivelerà prezioso nell’approccio verso ogni ragazzo”.

“La partnership con l’ASD Ragazzi di Vita è per noi strutturale – afferma il direttore generale della Fondazione Roma Litorale, Stefano Galloni -. L’associazione pone in essere da tempo un lavoro meritorio e inclusivo specificamente su atleti con disabilità, laddove spesso altri non sanno o non possono aprire le porte dell’attività sportiva. Sarà certamente un reciproco scambio di competenze, su una base valoriale comune che vede lo Sport come leva fattiva di pari opportunità”.

“Con la firma di questo protocollo d’intesa gli interventi della Fondazione per il programma ‘Sportlife2022-2023’ si completano. Ringraziamo, oltre ASD Ragazzi di Vita, ASD Ostia Antica Calcio 1926, SS Lazio Marines Football Americano – ASD Briswa Italia, ASD Atletico Lodigiani, ASD X Roma Rugby, ASD Equitazione per tutti Onlus con cui abbiamo già avviato importanti collaborazioni”.

Leave a reply