Francesco Saverio Bersani

Il Dott. Francesco Saverio Bersani è medico specialista in psichiatria, dottore di ricerca in neuroscienze cliniche-sperimentali. Si è formato a Roma, anche effettuando periodi di approfondimento all’estero (Parigi, Melbourne, San Francisco).

Tra le principali attività lavorative svolte o in svolgimento: ricercatore e docente di psichiatria presso Università Sapienza di Roma (Dipartimento di Neuroscienze Umane, Facoltà di Medicina e Odontoiatria), dirigente medico psichiatra presso ASL Latina (UOSD Universitaria di Psichiatria e Psicofarmacologia Clinica), perito psichiatra d’ufficio presso Tribunale, Corte d’Appello e Procura di Roma, consulente psichiatra presso Polizia di Stato e presso Fondazione Roma Litorale.

Cos'è la psichiatria?

La psichiatria è una branca della medicina che si occupa dello studio, della prevenzione, della diagnosi, cura e riabilitazione delle patologie psichiatriche in pazienti adulti. A differenza della neuropsichiatria infantile che si occupa invece del trattamento delle patologie dell’infanzia e dell’adolescenza.

Lo psichiatra è un medico che, dopo la laurea in medicina, si specializza in psichiatria seguendo un percorso quadriennale specifico. Lo psichiatra si occupa quindi di tutte le problematiche relative alla salute mentale, da quelli più comuni come disturbi d’ansia o disturbi dell’umore, a quelle più complesse come schizofrenia, disturbo bipolare etc. Uno psichiatra è responsabile di tutto il percorso di diagnosi, cura e riabilitazione del paziente. A differenza di altre figure professionali che si occupano di salute mentale essendo medici, gli psichiatri possono:

  • prescrivere una completa gamma di esami medici e psicodiagnositici che, insieme al colloquio clinico con il paziente, consentono di formulare una diagnosi psichiatrica;
  • prescrivere una terapia farmacologica, e definire insieme al paziente il corretto percorso di cura e riabilitazione psichiatrica.